Categorie
Società e Attualità

CANCEL CULTURE: QUANDO LA “TRAPPOLA” DEL MORALISMO UCCIDE LA STORIA

LA STORIA COME MEMORIA E VIA PRIVILEGIATA PER RICONOSCERE E CONDIVIDERE La cancel culture, o cultura della cancellazione, è uno tra i fenomeni più ricorrenti e pericolosi di questi ultimi anni. Si definisce “cultura della cancellazione” una forma moderna di “ostracismo” che vuole eclissare chiunque dica o faccia qualcosa di politicamente scorretto, secondo i canoni […]

Categorie
Voci in versi

Afflizione

Schiavo di un furore che mai si placadi un’angoscia mai sopitami dimeno tra colli infrantidal vento e solo con me il pensierodel dolor che costantemente m’affliggo. Ruggero Pierpaolo Giglio

Categorie
Cultura

Creonte, il tiranno che sottovalutò lo psicoreato

Quando una crisi distrugge le fondamenta di una società, l’unica speranza di sopravvivenza è che una figura determinata e forte prenda il potere per ristabilire l’ordine. Un “principe” che sappia distinguere tra il bene dello stato e il bene dell’individuo. Questi regimi diventano dei colossi, vere e proprie macchine da guerra immense, che controllano totalmente […]

Categorie
Cultura

“Qui giacciono i miei cani”, la fine del superuomo in Gabriele D’Annunzio

Un esteta, un retore, un nazionalista, un fascista, un “cattivo maestro”, un superuomo: questo è Gabriele D’Annunzio. Un artista dalla vita inimitabile, che con le sue imprese ha conquistato un intero popolo grazie ad uno spregiudicato sfruttamento dei mass media. Tra arte e vita, emerge la figura di un poeta anticonformista,  un decadentista, il cui stile […]

Categorie
Cultura

Lockdown da Tiffany

Sono passati esattamente sessant’anni da quando il capolavoro di Blake Edwards venne proiettato nelle sale cinematografiche di tutto il mondo, e ancora non smette di sorprendere ogni generazione. Il motivo non sta sicuramente nella trama, che non è né sorprendente, né stimolante, anzi è piatta, monotona, ordinaria; non è sorprendente nemmeno la scenografia; i personaggi […]